Incarichi amministrativi di vertice

Decreto Legislativo 14 marzo 2013, n. 33

Art. 14, commi 1 e 1-bis

a) l'atto di nomina o di proclamazione, con l'indicazione della durata dell'incarico o del mandato elettivo;
b) il curriculum;
) i compensi di qualsiasi natura connessi all'assunzione della carica; gli importi di viaggi di servizio e missioni pagati con fondi pubblici;
d) i dati relativi all'assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, ed i relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti;
e) gli altri eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica e l'indicazione dei compensi spettanti;
f) le dichiarazioni di cui all'articolo 2, della legge 5 luglio 1982, n. 441, nonche' le attestazioni e dichiarazioni di cui agli articoli 3 e 4 della medesima legge, come modificata dal presente decreto, limitatamente al soggetto, al coniuge non separato e ai parenti entro il secondo grado, ove gli stessi vi consentano. Viene in ogni caso data evidenza al mancato consenso. Alle informazioni di cui alla presente lettera concernenti soggetti diversi dal titolare dell'organo di indirizzo politico non si applicano le disposizioni di cui all'articolo 7.
1-bis. Le pubbliche amministrazioni pubblicano i dati di cui al comma 1 per i titolari di incarichi o cariche di amministrazione, di direzione o di governo comunque denominati, salvo che siano attribuiti a titolo gratuito, e per i titolari di incarichi dirigenziali, a qualsiasi titolo conferiti, ivi inclusi quelli conferiti discrezionalmente dall'organo di indirizzo politico senza procedure pubbliche di selezione.
[…]

Negli enti nei quali non è presente il direttore generale, il segretario sovrintende allo svolgimento delle funzioni dei dirigenti e ne coordina l'attività.

Il Comune di Reggiolo ha attualmente sottoscritto Convenzione di Segreteria con i Comuni di Fornovo di Taro (PR), Varano de' Melegari (PR) e Tizzano Val Parma (PR).
Segretario comunale è il Dott. Giuseppe D'Urso Pignataro 

Riferimenti normativi
Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267, artt. da 97 a 106
Decreto del Presidente della Repubblica 4 dicembre 1997, n. 465