ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI

La Regione ha emanato un’ordinanza che riconosce contributi per spese di trasloco e depositi temporanei di mobili fino ad un massimo di 1500€ a nucleo familiare.

Hanno diritto al contributo i soggetti la cui abitazione, in conseguenza degli eventi sismici del 20 e 29 maggio 2012, sia stata sgomberata per inagibilità totale (livello di danno E) a seguito di provvedimenti delle autorità competenti e che abbiano dovuto sostenere oneri per traslochi e depositi temporanei dei mobili.

Alla domanda di assegnazione  devono essere allegate le fatture e le ricevute comprovanti le spese effettivamente sostenute afferenti i traslochi e i depositi temporanei dei mobili.

Le domande, da compilare su apposito modulo, devono essere presentate presso l’URP del Comune di Reggiolo negli orari di apertura.